Lavrov chiede la ripresa della cooperazione Russia-NATO. Stoltenberg: “Russia dietro ai cyber attacchi”

La Russia supporta la ripresa della cooperazione militare con la NATO. Questo è quanto emerge dalle parole di Sergey Lavrov, Ministro degli Esteri russo, pronunciate oggi a margine della Conferenza sulla Sicurezza di Monaco.

La cooperazione militare (tra Russia e NATO, ndr) dovrebbe essere rinnovata, così da eliminare paure e sospetti” – ha dichiarato Lavrov.

Il ministro ha anche aggiunto che durante il mese di Marzo si terrà una riunione di esperti di Russia e NATO, che avrà all’ordine del giorno la discussione sulla sicurezza dell’aviazione nella regione baltica.

Interessante anche il commento relativo alla proposta lanciata dalla cancelliera tedesca Angela Merkel, di discutere il tema della cyber-security nell’ambito di un consiglio Russia-NATO. L’offerta tedesca, in tal senso, viene vista dal Lavrov come una riaffermazione della volontà di Berlino di un ritorno alla piena funzionalità cooperativa tra le due realtà:

Durante la discussione odierna in merito alla cyber-security, Angela Merkel ha proposto di trattare il tema durante il consiglio Russia-NATO. E se il cancelliere della Germania, che è uno dei più influenti membri NATO, si esprime a sostegno di un accordo comune sulla cyber-security, ritengo che almeno Berlino creda che il Consiglio possa operare al pieno delle sue funzioni”.

Eppure, nonostante le belle parole, le relazioni tra NATO e Russia sembrano essere ben lontane da una anche lieve distensione. Anche e soprattutto in merito al tema della cyber-security.

Queste le parole di Jens Stoltenberg, Segretario Generale della NATO:

Continuiamo a vedere un aumento di cyber attacchi. Alcuni di questi risultano essere molto intensi e sofisticati, e ci arrivano messaggi da diversi membri NATO che lamentano varie minacce ed “cyber incidenti”. Sempre secondo questi messaggi, dietro a molti di questi attacchi ci sarebbe la Russia“.

Fonte: 112

Seguici su Facebook:

Giacomo Centonze

Diplomato come ragioniere/programmatore, ora sono uno studente di Scienze Sociali per la Globalizzazione all’Università Statale di Milano. Faccio parte della redazione di Newslinet.it.
Chitarrista e cantante dei Ciaparatt, gruppo di musica popolare milanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti interessa quello che accade in Ucraina?

Allora resta aggiornato tramite Facebook!