L’Ucraina verso la sospensione del traffico merci coi territori occupati

L’Ucraina potrebbe interrompere temporaneamente il traffico merci con i territori occupati del Donbass, finchè i separatisti filo-russi non allenteranno la prese sulle imprese del territorio sotto la giurisdizione ucraina.

Ad intervenire stamane durante la sessione del Consiglio per la Difesa e la Sicurezza è stato proprio il presidente ucraino Petro Poroshenko, proponendo ufficialmente l’interruzione di “ogni sorta di connessione – non solo ferroviaria” con le aree occupate. Lo stesso COnsiglio ha poi approvato la decisione.

Le richieste di Kiev? La sospensione rimarrà in vigore fino a quando i ribelli non renderanno il controllo di un numero ormai sostanzioso di imprese ucraine occupate sul territorio. Inoltre, viene richiesto il rispetto degli accordi di Minsk siglati nel 2015.

I separatisti filo-russi, in risposta al blocco ferroviario messo in atto da un gruppo di attivisti ucraini, hanno cercato di prendere il controllo di diverse imprese ucraine.

Ad ogni modo, ha fatto poi sapere il Ministro per le Politiche Informative Yuriy Stets, il blocco non andrà ad interferire con le consegne di aiuti umanitari nella regione. Lo ha fatto sapere il Ministro per le Politiche Informative Yuriy Stets.

Seguici su Facebook:

Giacomo Centonze

Diplomato come ragioniere/programmatore, ora sono uno studente di Scienze Sociali per la Globalizzazione all’Università Statale di Milano. Faccio parte della redazione di Newslinet.it.
Chitarrista e cantante dei Ciaparatt, gruppo di musica popolare milanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti interessa quello che accade in Ucraina?

Allora resta aggiornato tramite Facebook!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi