Poroshenko sentito come testimone sugli eventi di Euromaidan

Il presidente ucraino Petro Poroshenko è stato ascoltato come testimone dagli investigatori che si occupano dell’inchiesta sui crimini avvenuti negli eventi di Euromaidan.


Poroshenko ha risposto alle domande degli investigatori dell’Ufficio del Procuratore Generale, nell’ambito dell’indagine che si sta svolgendo intorno ai crimini che hanno avuto luogo durante l’Euromaidan. Questo è quanto si apprende da Serhiy Horbatiuk, a capo delle “indagini straordinarie” dell’Ufficio del Procuratore Generale.

Sono state poste domande riguardo a quegli eventi, a cui è stata data risposta. Le informazioni di qualunque testimone che ci dia dei dettagli su quanto avvenuto quei giorni sono importanti, e di certo lo sono state anche le informazioni fornite dal presidente” – ha fatto sapere il Procuratore con una dichiarazione rilasciata sabato. “Poroshenko è stato convocato in qualità di testimone”.

Sempre Horbatiuk fa sapere di come alcune persone stiano ignorando le convocazioni del Procuratore per gli interrogatori: “Non abbiamo ancora avuto risposte da Hennadiy Hennadiyovych Moskal (l’attuale presidente della regione Zakarpattia, ndr). Lo abbiamo invitato molte volte, speriamo che accolga la nostra ultima convocazione e si presenti per rilasciare la sua testimonianza”.

Stando alle parole di Horbatiuk, gli inquirenti avrebbero già iniziato il loro lavoro sugli eventi di Euromaidan, con udienze che si tengono letteralmente ogni settimana: “In totale, i tribunali si sono espressi con accuse nei confronti di 150 persone”.

Nella giornata di ieri, 18 novembre, il presidente ucraino Petro Poroshenko ha fornito prove importanti sui crimini perpetrati contro gli attivisti di Euromaidan. Questo è quanto dichiarato con una nota dal segretario dell’ufficio stampa presidenziale Sviatoslav Tsehelko.

Fonte: InterFax

 

Seguici su Facebook:

Giacomo Centonze

Diplomato come ragioniere/programmatore, ora sono uno studente di Scienze Sociali per la Globalizzazione all’Università Statale di Milano. Faccio parte della redazione di Newslinet.it.
Chitarrista e cantante dei Ciaparatt, gruppo di musica popolare milanese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti interessa quello che accade in Ucraina?

Allora resta aggiornato tramite Facebook!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi